Parrocchia della Consolata - Punta Ala (Gr)

IO CREDO
di Don Sandro Spinelli

Io credo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Utile e prezioso strumento per un percorso di approfondimento della fede cristiana.
In questo libro don Sandro Spinelli espone in forma semplice e sintetica, ma esaustiva, i contenuti della fede cristiana: il Credo o Simbolo Apostolico, il Tempo della Liturgia, i dieci Comandamenti, i Sacramenti e la Preghiera.
Nella lettura di questo testo - arricchito da molte illustrazioni riprese da incisioni, xilografie e calcografie di antichi testi -, ognuno potrà riprendere ed approfondire le principali verità di fede come un rinnovato cammino catechistico. Vorremmo in tal modo che si avverasse anche per noi quanto ha detto Sant’Agostino: “…perché possiate amare quel che credete” (Discorso 212,2).

Il desiderio di conoscere sempre meglio e sempre di più il Signore si origini dal genuino amore per Lui e per la Sua Chiesa. È infatti dalla personale esperienza di vita che risulta vero quanto ci è stato insegnato: “si conosce ciò che si ama”.

PER SAPERNE DI PIU'

Presentazione di Mons. Franco Agostinelli
Sandro SPINELLI, Io Credo, edizione Cantagalli, 2013, pagg.192 - 10,00 euro


POETICHE DI UN BRIANZOLO INNAMORATO DELLA SUA TERRA, ILLUSTRATE DAI SUOI QUADRI
di Orlando Spinelli

Poetiche di un brianzolo innamorato della sua terra, illustrate dai suoi quadri

 

 

 

 

 

 

Ecco una raccolta di poesie di Orlando Spinelli, corredata di alcune sue opere pittoriche.
Si può richiedere l’opera a:
don Sandro, casella postale 5, 58043 Punta Ala – Grosseto

PER SAPERNE DI PIU'

Prefazione e conclusione di Don Sandro Spinelli, il fratello
Grafiche Vieri – Roccastrada, Grosseto, 2011 - 15,00 euro




QUANDO IL DESERTO DIVENTA GIARDINO. I MIEI GIORNI CON I CARCERATI
di Sandro Spinelli

Quando il deserto diventa giardino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mani d'uomo, volto di uomo, vita, solitudine, speranza, disperazione: l'incontro quotidiano con uomini e donne in carcere fa capire che nessuno può sottrarsi al bisogno della tenerezza umana e della misericordia del signore. La nostra umanità è grande, eppure è così fragile; la nostra persona è capace di desideri infiniti, eppure è così limitata; il nostro essere è così simile a Dio che ci ha creati... eppure è così lacerato dalla originale e quotidiana caduta; il nostro essere è così imperfetto da essere sempre teso alla ricerca di qualcosa o di qualcuno che lo sappia ristabilire, che lo completi, che lo guarisca. In tutti arde il medesimo fuoco, lo stesso grido: "Che Qualcuno aiuti la mia solitudine, la mia limitatezza!". Allora la risposta più grande è proprio questa: condividere. La condivisione è l'unica e più grande risposta alle tante necessità dell'uomo. Le testimonianze dal carcere raccolte in questo volume mostrano con estrema forza come le debolezze umane stiano sempre insieme ai grandi desideri, come gli errori compiuti convivano con ripensamenti e grandezze umane neppure immaginabili, che tolgono il respiro. La salvezza donata dal Signore raggiugne ogni persona, nelle modalità più varie; così ogni uomo e ogni donna hanno la possibilità di risorgere e cominciare a vivere in libertà. Solo così anche un deserto può diventare giardino...

PER SAPERNE DI PIU'

Prefazione di Don Massimo Camisasca
Effatà Editrice, 2009, pagine 192 - 13,00 euro (prenotabile e acquistabile in tutte le librerie)




LA CARITA' VISSUTA E' UN' ESPERIENZA
di Sandro Spinelli

 

In questa raccolta di conversazioni don Sandro Spinelli, mediante una riflessione saldamente ancorata all’esperienza, mette in evidenza come solo la carità sappia rendere riconoscibile e trasparente il nesso vitale tra l’azione umana e la presenza del Signore. Nella pacificante e allo stesso tempo provocante lettura, ognuno potrà sentirsi chiamato a vivere la carità con la certezza che la novità dei rapporti tra gli uomini sarà la migliore risposta alle attese del mondo e il segno della divina presenza tra noi.
Questa pubblicazione è destinata a tutti coloro che sono intenzionati a dedicare parte o tutta la vita al volontariato, non disinteressatamente, perché nel disinteresse non c’è mai passione, ma proprio perché davvero interessati a tutto e a tutti.

PER SAPERNE DI PIU'

Prefazione del Cardinale Ennio Antonelli
Effatà Editrice, 2007, pagine 97 - 9,00 euro (prenotabile e acquistabile in tutte le librerie)









 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

     
  Autore: AA.VV a cura di Sandro Spinelli
  Titolo:  GUGLIELMO PENITENTE IN MAREMMA
  editrice:  “il mio amico” – Roccastrada, Grosseto
  n. pagine:  272, tutte a colori;       formato: 17 x 24 cm

costo:

 

15 euro  (per 5 copie: 60 euro), richiedere all’autore:    Cas. Pos. 5  -  58040 Punta Ala -Gr  oppure inviare una mail a:    donsandro.spinelli@tiscalinet.it
e versare con bonifico (codice IBAN): IT 03K 01030 72219 000000 107522
 

commento: 

 

 

 

 

Guglielmo, duca d’Aquitania è uomo del XII secolo. 
L’opera offre un’abbondanza di dati storici, una completa ricerca d’arte (figurativa e musicale), una ricca indagine teologica sulle reliquie e relativi itinerari ed infine un’approfondita analisi scientifica sui resti ossei e i reperti metallici riferiti a Guglielmo.  L’economia dell’opera ha inteso raggiungere un’armonica lode a cui han partecipato le diverse voci indicate.

Si evidenzia come solo Dio, percepito come la consistenza di tutta l’esistenza, sa abilitare l’uomo a decisioni così radicali, ferme e totali come l’abbandono della gloria umana, piantare la spada nella terra perché assuma la forma della croce da adorare. Questo è quanto la personalità di Guglielmo dona alla nostra riflessione

PER SAPERNE DI PIU'







 

 

 

 

 

 

     
  Autore: Spinelli – Mazzanti
  Titolo:  LA MIA PREGHIERA VISIVA
  editrice:  Grafiche Vieri – Roccastrada, Grosseto
  n. pagine:  48, a colori;     formato:  22 x 22 cm

costo:

 

10 euro,       richiedere all’autore:  Cas. Pos. 5  -  58040 Punta Ala -Gr oppure:    donsandro.spinelli@tiscalinet.it
e versare con bonifico (codice IBAN): IT 03K 01030 72219 000000 107522

 

commento: 

 

 

 

 

4 opere d’arte sacra del maestro Arnaldo Mazzanti sono lette dal critico teologo Sandro Spinelli.  La lettura sulle opere d’arte diventano per il lettore: schede di riflessione, presentate semplicemente per accompagnarci nella osservazione e così rendere più immediato l’incontro con ciò che è offerto alla nostra visione.  Questo lavoro è quindi l’occasione per riconoscere il Mistero che sta all’origine -come ragion d’essere- della vita e delle opere dell’artista. È quindi un indiscutibile “elemento mistagogico” per il lettore.

      PER SAPERNE DI PIU'

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

     
  Autore: Spinelli
  Titolo:  ... ALLA VETTA DEL CERVINO
  editrice:  “il mio amico” – Roccastrada, Grosseto
  n. pagine:  96, a colori;    formato:  12 x 16 cm

costo:

 

8 euro;      richiedere all’autore: Cas. Pos. 5  -  58040 Punta Ala -Gr 
oppure   donsandro.spinelli@tiscalinet.it
e versare con bonifico (codice IBAN): IT 03K 01030 72219 000000 107522

 

commento: 

 

 

Il diario alla scalata del Cervino da parte di Fermo insieme a 4 suoi amici di viaggio è il contenuto di questa opera.  Dal racconto emerge con evidenza l’attrazione della bellezza di quella vetta, della sua unicità e della forza che si genera dalla solidarietà tra i 5 alpinisti impegnati nella conquista della cima… proprio dentro la drammaticità dell’impresa.  Al fratello di Fermo è chiesto poi (post-fazione) di testimoniare le suggestioni che sanno magnificare le ragioni che emergono dal diario stesso e che possono diventare motivi per il nostro quotidiano cammino.

      PER SAPERNE DI PIU'



 

Webmaster Giovanni Paolo Rabai | Version 1.0 - 2007 | migliore visualizzazione 1024x768 pixel |